ISLANDA IN CAMPER TERRA DI GHIACCIAI E VULCANI

  • ISLANDA IN CAMPER TERRA DI GHIACCIAI E VULCANI

  • Europa

  • Islanda

  • € 5,880.00 a equipaggio

  • 29 Giorni

  • 9 EQUIPAGGI

  • 30 Giu 2018

  • 28 Lug 2018

Descrizione

Tour completo dell'Islanda con visita anche dei meravigliosi Fiordi Occidentali e delle Isole Far Oer. Iscrizioni aperte sino al 30 novembre 2017

Itinerario

Programma:

Dall’Italia (Verona) la distanza è di 1700 km circa, è possibile già partire in gruppo dall’Italia dandoci l’appuntamento tre giorni prima della partenza.

1° giorno30 giugno 2018 -- Hirtshals

Ritrovo dei partecipanti 4 ore prima all’imbarco della Smyril Line, la nave che ci porterà in Islanda  via isole Far Oer

2° giorno1 luglio 2018  ---navigazione - Torshavn

Arrivo in tarda serata alle Isole Far Oer, pernottamento libero.

3°, 4° e 5° giorno – 2 , 3 e 4 luglio 2018 --  Isole Far Oer

Le giornate sono dedicate all’arcipelago di queste magnifiche isole e alla sua capitale Torshavn il cui nome è legato al dio del nord Thor. Attraverseremo i tipici villaggi coloratissimi con singolari casette con i tetti d’erba. Cammineremo sulle scogliere a picco sul mare e ammireremo la montagna  piu’ alta dell’arcipelago. Pernottamenti liberi o in campeggio. La sera del 5° giorno ci imbarcheremo alla volta dell’Islanda.

6°  giorno5 luglio 2018  --  Seyoisfiordur-Asbyrgi

Arrivo previsto al mattino, disbrigo delle formalità di dogana. Proseguimento in tarda mattinata sulla strada nazionale n.1 per raggiungere il parco nazionale di Jokulsarglyufur dove visitiamo le cascate di Dettifoss,Hafragilsfoss, Rettarfoss e Vigabjargsfoss. Pernottamento in campeggio nel parco nazionale.   

7° giorno6 luglio 2018  --- Asbyrgi-Husavik

Si raggiunge al mattino la cittadina di Husavik, dove sara’ possibile effettuare una escursione (facoltativa) Wale-Watching, per avvistare le balene. Pernottamento in campeggio.

8°  giorno7 luglio 2018 - Husavik – Myvatn

Proseguimento per il lago di Myvatn con la visita dell’area vulcanica di Krafla. Possiamo camminare sul cratere spento di Viti e passeggiare tra i soffioni e le colate laviche che sono presenti in questa regione di fuoco. Pernottamento in campeggio.

9° giorno8 luglio 2018 -- Myvatn -Askya- Myvatn    

Oggi effettueremo una escursione con autobus 4x4 (facoltativa) fino alla sommità del vulcano Askya. E’ prevista una sosta di circa 2 ore al lago d’acqua calda situato all’interno del cratere centrale. Ritorno in serata a Myvatn in campeggio

10° giorno9 luglio 2018  -- Myvatn –Fossholl            

Al mattino visita della caldera e dei coni vulcanici nelle vicinanze del lago, faremo una passeggiata nelle zone dove l’ultima eruzione vulcanica ha lasciato una distesa immensa di lava che può facilmente essere paragonata alla Mer de Glasse del Monte Bianco. Al pomeriggio si raggiunge la cascata di Godafoss, pernottamento in campeggio a Fossholl

11°  giorno10 luglio 2018  --- Fossholl- Blonduos

Toccando dapprima  Akureyri raggiungiamo la penisola di Skagi che percorriamo seguendo la sua strada costiera, avvisteremo foche e pulcinella di mare. Pernottamento in campeggio a Bluondos.

12° giorno11 luglio 2018  --- Bluondos - Stour

Passeremo con i nostri campi in piccoli villaggi e fattorie a conduzione familiare, il luoghi incontaminati dove la natura si esprime al meglio. Alla sera raggiungiamo Stour per il pernottamento in campeggio

13° giorno12 luglio 2018  ---  Stour-Fiordi Occidentali

Giornata dedicata all’attraversamento dei fiordi occidentali. Percorreremo alcuni tratti di buona strada sterrata, adatta ad essere percorsa anche dai nostri mezzi per raggiungere localita’ dalla vista mozzafiato. I fiordi occidentali offrono il meglio di sé in un contesto naturalistico e ambientale ineguagliabile dove il turismo di massa non è ancora arrivato. Alla sera pernottamento in campeggio 

14° giorno13 luglio 2018  --  Latrabiarg

Intera giornata dedicata alla visita dei fiordi con il raggiungimento in pomeriggio della punta estrema della penisola dove troviamo un’intera colonia di pulcinella di mare, foche e elefanti marini. Dal faro di Latrabiarg, con un breve trekking possiamo raggiungere le piu’ alte scogliere a picco sul mare dell’Islanda.

15° giorno14 luglio 2018  ---   Latrabiarg – Stykkisholmur

Attraversamento della parte sud dei fiordi occidentali. La strada prosegue lungo tutta la costa tra scogliere e spiagge dove il colore del mare assume tutte le tonalita’ dall’azzurro al turchese sino al verde!!   Lasciamo i fiordi occidentali e attraversando ancora fiordi raggiungiamo la penisola di Snefellsnes.  Pernottamentonei nei pressi di Stykkisholmur in campeggio.

16° giorno15 luglio 2018  -- Stykkisholmur-Borgarnes

Visita della penisola dello Snefellsnes. Veniamo a contatto con la natura dei ghiacciai dell’Islanda. Le vette bianche su scagliano contro il cielo di un blu intenso!! Percorriamo ancora la costiera e raggiungiamo la cittadina di Borgarnes per  il pernottamento in campeggio a Borgarnes Pernottamento in campeggio a Borgarnes

17° giorno16 luglio 2018 -- Borgarnes- Phingvellir

In mattinata si raggiunge la zona del lago di Phingvellir dove visitiamo l’area occupata dal primo parlamento islandese. Questo parco offre l’occasione di vedere la dorsale oceanica che qui emerge, ovvero la frattura che divide la faglia europea da quella americana. Pernottamento in campeggio a  Phingvellir. 

18° giorno17 luglio 2018  --  Phingvellir - Reykjavik

Al mattino partiamo per raggiungere la capitale dell’Islanda. Intera giornata dedicata alla visita della città con possibilità di effettuare un’uscita in barca (facoltativa) per Whale-Watching. Avvistamenti di balene assicurati!!

19° giorno18 luglio 2018 ---  Reykjavik - Laguna Blu-Garour

Parte della giornata dedicata alla visita (facoltativa) della celebre località termale. Possibilita’ di immergersi nelle calde acque  sulfuree. Alla sera si raggiunge la punta sud-ovest più estrema dell’Islanda. Pernottamento in campeggio

20° giorno19 luglio 2018 --   Garour-Selfoss

Il percorso odierno si snoda attraverso montagne dove sono presenti le uniche strutture sciistiche dell’Islanda e zone vulcaniche dove sono presenti sorgenti calde. Arrivo in serata a Selfoss pernottamento in campeggio.

21° giorno20 luglio 2018 --  Selfoss - Geysir, Gullfoss, Selfoss

La giornata odierna è dedicata alla visita dei grandi Geysir, solo secondi al mondo all’ Old Faithfull in USA!! Una visita indimenticabile sara’ quella della cascata di Gulfoss. Alla sera rientro a Selfoss in campeggio.

22° giorno21 luglio 2018 --- Selfoss-Landmannalaugar

Partenza al mattino con il bus in direzione del vulcano Hekla e percorrendo la mitica pista Landmannalaugar esploriamo le pendici del vulcano. Le montagne dai multipli colori ci lasceranno un ricordo indelebile. Ritorno a sera a Selfoss. Pernottamento in campeggio

23° giorno22 luglio 2018 --- Selfoss-Vik

Partenza al mattino in direzione di Vik. Sosta  alla cascata di Skogafoss. Raggiungiamo le bellissime scogliere ed il promontorio di   Dyrholaey famoso per un arco naturale sul mare. Qui  nidificano colonie di pulcinella di mare. Pernottamento in campeggio. 

24° giorno23 luglio 2018 -- Vik-Skaftafell

Arrivo a Skaftafell per un incontro ravvicinato con il ghiacciaio del Vatnajokull, giornata dedicata all’escursione a piedi alle pendici del massiccio. Con poche ore di trekking ci inoltreremo nel parco dove la cascata di Svartifoss, scorre su colonne verticali di basalto. Un’altra breve camminata ci porterà al ghiacciaio più grande d’Europa, il Vatnajokul. Pernottamento in campeggio

25° giorno24 luglio 2018  --- Skaftafell-Jokulsarlon

Raggiungiamo il lago ghiacciato di Jokulsarlon dove è possibile effettuare con un mezzo anfibio un’escursione (facoltativa) in mezzo ai blocchi di ghiaccio staccatisi dalle propaggini del ghiacciaio

26° giorno25 luglio 2018  --- Jokulsarlon - Eglisstadir

Percorriamo la parte sud orientale della costa lungo una miriade di fiordi fino a raggiungere in serata la cittadina di Eglisstadir

27° giorno26 luglio 2018  ---   Seyoisfiordur-imbarco

Imbarco al mattino per il rientro in Danimarca

28° giorno27 luglio 2018 navigazione

29° giorno28 luglio 2018 arrivo in Danimarca a Hirtshals

LA QUOTA COMPRENDE

•Biglietto A/R per l’Islanda per camper fino a 6 mt in sistemazione quadrupla interna 

•Tutti i campeggi in Islanda

•Escursione di un giorno alla Valle del Landmannalaugar (con bus privato)

•Accompagnatore italiano per assistenza e logistica  per tutto il viaggio 

•Assicurazione Mondial Assistance               

•Gadget   

LA QUOTA NON COMPRENDE

•I pasti in ristoranti e sui traghetti

•Supplemento lunghezza camper a mt./o frazione  €  380,00 per A/R

•Supplemento cabina doppia interna € 420,00  A/R, doppia esterna € 705,00 A/R.

•I campeggi alle isole Far Oer

•Carburante

•Le escursioni via terra e mare previste in programma non citate nella voce “La quota comprende”

•Tutto ciò' che non e' specificato nella voce “La quota comprende”

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

Costo per un camper sino a sei metri, due persone in cabina quadrupla: euro 5.880,00

Numero di partecipanti:minimo 9 equipaggi max 12

Preventivi personalizzati per nuclei familiari.

 

 

Compila il modulo sottostante e i nostri operatori ti risponderanno il prima possibile!


    Di seguito, troverai il modulo per l'iscrizione al viaggio. Da compilare ed inviare tramite email.
  • Modulo per l'iscrizione

  • Troverai anche (in formato pdf) il programma del viaggio: ISLANDA IN CAMPER TERRA DI GHIACCIAI E VULCANI.
  • Programma del Viaggio