INGHILTERRA: Cornovaglia e Galles in camper

  • INGHILTERRA: Cornovaglia e Galles in camper

  • Europa

  • Inghilterra

  • € 2,400.00 a equipaggio di 2 persone e un camper

  • 21 Giorni

  • 8 Equipaggi

  • 05 Ago 2019

  • 25 Ago 2019

Descrizione

Un viaggio spettacolare in Cornovaglia e in Galles con il camper!!

La Cornovaglia è la punta estrema sud-ovest del Regno Unito. Custode della leggenda di Re Artu e il  suo castello, la Cornovaglia e’ una meta per gli amanti degli spettacolari naturali. Le sue coste sono quasi per la totalità alte e a strapiombo, fatto dovuto all'erosione violenta e costante delle correnti oceaniche che ha creato giochi di rocce e archi sulla sabbia e nel mare, ma non mancano lunghissime spiagge di sabbia dorata. I colori dell’oceano e dei verdi prati fioriti appagano lo sguardo, i sentieri costieri permettono tranquille passeggiate ai bordi della scogliera e la mitica Lands End indica la Fine delle Terre!! Non dimentichiamo poi la gastronomia e soprattutto i favolosi dolci e il sidro da assaporare nei tipici locali.

Il Galles e’ una terra ricca di tradizioni, con una natura travolgente dove le spiagge bianche si estendono a perdita d’occhio e dove per contrasto le montagne e le campagne sono immerse in un verde lussureggiante. Paesini di mare e di montagna si susseguono percorrendo strade con paesaggi mozzafiato. Una terra ricca di storia come testimoniano i romantici castelli e le abazie.

Itinerario

Programma:

Per gli equipaggi che desiderano percorrere con il mezzo dell’organizzazione Italia-Calais, l’incontro è previsto dopo il tunnel del Frejus, due giorni precedenti al ritrovo con il gruppo a Calais. 

1° giorno: Calais – Dover- Beach Head    5 agosto 2019

Appuntamento a Calais presso l’area sosta camper la sera precedente all’imbarco.

Il mattino del 1° giorno prendiamo il traghetto per attraversare la Manica e raggiungere l’Inghilterra.

Dopo lo sbarco a Dover iniziamo il nostro viaggio verso la Cornovaglia. Raggiungeremo i pressi della località di Beachy Head per il pernottamento in campeggio. 

2° giorno: Beach Head- Portsmouth

Riprendiamo il nostro viaggio per raggiungere Beach Head. Vedremo bianchissime scogliere spettacolari a picco sul mare. 

In serata raggiungiamo la città di Portsmouth per il pernottamento in campeggio.

3° giorno: Portsmouth 

Giornata dedicata alla visita della città di Portsmouth, visitiamo il museo Mary Rose Museum con  la favolosa HMS WARRIOR 1860, un bellissimo veliero corazzato costruito per la Royal Navy nel 1860 e la HMS VICTORY. Non mancherà la visita della parte moderna della città e della Spinnaker Tower. Alla sera rientro in campeggio per il pernottamento.

4° giorno:  Portsmouth-Exeter

Lasciata la città di Portsmouth raggiungiamo la località di Lulworth Cove interessante per la sua splendida baia. Su sentiero raggiungeremo a piedi la scogliera con vista su Durdle Door, un arco naturale a picco sul mare. In tardo pomeriggio raggiungiamo le vicinanze di Exeter per il pernottamento in campeggio.

5° giorno: Exeter-Looe

Attraversando il Dartmoor National Park con i suoi panorami selvaggi raggiungiamo Looe. Approfittiamo per fare una visita del paesino, meta carina, piccole stradine, cottage e ampia spiaggia.   Pernottamento in campeggio. 

6° giorno: Looe – Polperro - Lizard Point   

Oggi raggiungiamo Polperro e lasciati i camper in parcheggio approfittiamo di fare un giro nel caratteristico villaggio. Non mancherà una visita a The Lost Garden of Heligan.  

Proseguiamo per raggiungere il punto più meridionale della Gran Bretagna, Lizzard Point. Qui Guglielmo Marconi inviò il primo segnale radio-transatlantico nel 1901. Pernottamento in campeggio  

7° giorno: Lizard Point 

Al mattino raggiungiamo il castello di Pendennis caratteristico per la sua pianta a quadrifoglio.

In seguito ci dedicheremo alla visita del promontorio di Lizard Point, per i più avventurosi si potrà percorrere un camminamento sulle scogliere battute dal vento e dalle onde del mare sino a Kynance Cove (circa 3 km). Pernottamento in campeggio.

8° giorno: Lizard Point – Marazion  - Lizard Point    

Proseguendo lungo la costa in direzione nord raggiungiamo la località di Marazion, visitiamo l’isola di St. Michael Mount  raggiungibile a piedi durante la fase di bassa marea. Pernottamento in campeggio.

St Michael's Mount è un'isola situata nella cosiddetta Mount's Bay, 

L'isola è famosa per la sua vaga somiglianza (non solo nel nome) con il Mont Saint-Michel della Normandia (Francia). La somiglianza non è per nulla casuale: anche questo luogo è infatti dedicato all'arcangelo Michele, che secondo la leggenda vi sarebbe apparso nel 495 e al quale dei Benedettini, provenienti proprio da Mont Saint-Michel, vollero dedicare un'abbazia in loco, abbazia (della quale rimangono solo il refettorio e la chiesa sostituita poi nel corso del XVI secolo dalla fortezza che si può tuttora ammirare.

9° giorno: Lizzard Point - Sennen Cove – Minnack Theatre – Sennen Cove  13 agosto 2019

Continuiamo il nostro viaggio e dedicheremo buona parte della giornata alla visita del promontorio delle Land’s End. Visiteremo il  Minack Theatre un teatro all’aperto sullo stile Greco-Romano costruito nel 1952, dove la bellissima spiaggia di Porthcurno e il mare azzurro e blu faranno da cornice. Successivamente arriviamo a Sennen Cove, (Land’s End) dove pernotteremo in campeggio. 

10° giorno: Sennen Cove – St. Ives 

Lasciata questa punta dell’Inghilterra, lungo la strada visitiamo l’antica miniera di stagno. Raggiungiamo quindi la località di St. Ives. Possibilità di visitare il paesino con le sue caratteristiche grandi spiagge, negozietti di dolci e Fish & Chips. 

Pernottamento in campeggio.

11° giorno: St. Ives – Tintagel     

Proseguendo verso nord seguendo la strada panoramica  che si snoda tra piccoli paesi, fattorie, miniere, prati e pecore con il mare sullo sfondo raggiungiamo il castello della leggenda di Re Artù, di Tintagel per la sua visita  . Pernottamento in campeggio nei pressi di Tintagel.. 

12° giorno: Tintagel – Bath 

Prima di lasciare la Cornovaglia ci dirigiamo in direzione  della città di Bath, ci fermeremo durante il percorso per la visita del caratteristico paesino di Clovelly. Al pomeriggio arriviamo in campeggio a Bath.  

13° giorno: Bath  

Intera giornata libera dedicata alla visita della città con un passato romano e con un’architettura color miele. Patrimonio dell’umanità dell’Unesco e riconosciuta come una delle più belle città della Gran Bretagna, nonché rinomato centro termale già da 2000 anni.

Pernottamento in campeggio    

14° giorno: Bath – Rhossili- Pembry  

Iniziamo la nostra visita del Galles. Raggiungeremo la Tintern Abbey, risalente il 1131 le cui rovine son le più ben conservate della Gran Bretagna, nei pressi di Monmouth per una visita, per poi raggiungere il castello di Raglan risalente il 1400. Al pomeriggio raggiungiamo nei pressi di Rhossili, il parco di Pembry per il pernottamento in campeggio.  

15° giorno: Pembry – Pembroke – St. Davids 

Al mattino partiamo per la visita del paesino di  Tendy, del paesino di Pembroke con il suo castello. Pernottamento in campeggio a St. Davids.

16° giorno:  St. Davids - Bala  

Visitiamo St. Davids, villaggio affascinante con una cattedrale risalente il 1300 in ottimo stato di conservazione. 

Percorriamo la costa del Galles con le sue immense spiagge sabbiose bianche dove giornalmente possiamo notare l’effetto delle maree. Raggiungiamo il lago di Bala dove pernottiamo in campeggio. 

17° giorno: Bala – Caernarfon - Llamberis 

Percorriamo oggi il Parco nazionale dello Snowdom.  Visita del paese e del castello di Caernarfon.

La cittadina è caratterizzata dai suoi dedali di stradine medievali e dalla sua fortezza, il Caernarfon Castle. Qui si trovano anche le fondamenta di pietre risalenti al 77 d.C. che rappresentano cio’ che resta del forte legionario situato piu’ ad occidente di tutto l’impero romano.  Nel tardo pomeriggio raggiungiamo la piccola cittadina di Llanberis, nel cuore delle montagne del Galles. Pernottamento in piazzale autorizzato.  

18° giorno: Llamberis - Snowdom Train – Llanberis

Gita facoltativa in treno allo Snowdom   

Raggiungiamo a piedi la stazione ferroviaria da dove parte il treno che raggiunge la sommita’ del Monte Snowdon che con i suoi 1.085 mt e’ la vetta piu’ alta del Galles. La cima della vetta puo’ essere raggiunta a piedi o in treno. La discesa puo’ essere fatta in treno dopo una sosta di mezz’ora in cima alla vetta oppure ridiscendere a valle a piedi su un sentiero facile di 8 km (circa 3 ore di cammino), il Llanberis Path che corre accanto alla linea ferroviaria. Purtroppo sul treno non vengono accettati i nostri amici 4 zampe.   

Nel pomeriggio alle ore 15.00 visitiamo il National Slate Museum, il Museo dell’Ardesia!!

Per coloro che non effettueranno la gita in treno: si puo’ visitare la cittadina di Llanberis con il suo lago, il Padarn Country Park e le rovine del Castello di Dolbaran.    

19° giorno: Llamberis – Beaumaris – Severn River   

Percorreremo oggi delle bellissime strade costiere che ci porteranno fino a raggiungere l’isola di Anglesey, collegata dal ponte Britannia e in seguito la località turistica di Beaumaris. Avremo tempo per un safari fotografico per vedere le foche che vivono nel fiordo.

Nel pomeriggio percorriamo oggi una parte interna del Galles caratterizzata da verdi paesaggi montuosi. Passeremo paesini molto caratteristici e fattorie con allevamenti di bestiame. Attraversiamo la Snow Donia National Park per raggiungere Severn River, dove pernottiamo in campeggio.

20° giorno: Severn River - Salisbury       

Lasciamo il Galles e ci dirigiamo a sud sino a raggiungere  la città di Salisbury, visitiamo la sua cattedrale  dove è esposta la “Magna Carta” (la prima carta dei diritti umani) e il suo centro storico ricco di piccoli negozietti caratteristici. Pernottamento in campeggio.   

Salisbury è una città con status di city della contea del Wiltshire, in Inghilterra. È attraversata dal fiume Avon.

Da visitare la cattedrale La struttura principale, navata transetti e coro, fu edificata in appena 38 anni (1220-1258), e rientra quindi in un unico stile architettonico, il primo gotico inglese. Dal 1310 al 1330 vengono aggiunte la Torre e la Guglia. 

Ospita il secondo orologio meccanico più antico del mondo, preceduto da quello italiano di Chioggia. 

Inoltre vi si può trovare una copia ben conservata della Magna Charta. All'interno si trova la tomba di Guglielmo Longespée (1226), testimone della posa delle fondamenta della Cattedrale: prima persona sepolta qui, fratellastro di re Giovanni Senza Terra e consigliere nella stesura della Magna Charta.

21° giorno: Salisbury – Stonehenge - Dover – Calais

Al mattino visitiamo lo straordinario sito di Stonehenge. Segue trasferimento fino a Dover dove arriviamo in tempo per imbarcarci sul traghetto che ci riporterà in Europa a Calais. Fine dei servizi. 

Quote di partecipazione:

Euro 2.400,00 per un equipaggio di 2 persone e un camper sino a mt. 7.00

Terza Persona aggiunta euro 700,00

Minimo/Massimo camper  8 - 12 camper

La quota comprende:

Traghetto A/R Calais/Dover/Calais per camper sino a 7 metri di lunghezza

Accompagnatori italiani per tutta la durata del viaggio

Tutti i campeggi e piazzali autorizzati elencati in programma

Tutte le visite non indicate come facoltative

Crociera safari fotografico alla ricerca delle foche

Tutti i biglietti di entrata ai siti turistici elencati in programma

Assicurazione medica Aci Global

Gadget

La quota non comprende

Supplemento traghetto per camper superiori ai 7 metri pari a 60,00 euro

Visite indicate come facoltative

Carburante

I pasti

Mance

Tutto quanto non specificato ne "la quota comprende"

 

 

Compila il modulo sottostante e i nostri operatori ti risponderanno il prima possibile!


    Di seguito, troverai il modulo per l'iscrizione al viaggio. Da compilare ed inviare tramite email.
  • Modulo per l'iscrizione

  • Troverai anche (in formato pdf) il programma del viaggio: INGHILTERRA: Cornovaglia e Galles in camper.
  • Programma del Viaggio