AUSTRALIA: ESTENSIONE VIAGGIO CON CAMPER A NOLEGGIO

  • AUSTRALIA: ESTENSIONE VIAGGIO CON CAMPER A NOLEGGIO

  • Australia e Nuova Zelanda

  • Australia sud est

  • € 1,950.00 a persona

  • 15 Giorni

  • 6 EQUIPAGGI

  • 28 Ott 2020

  • 11 Nov 2020

Descrizione

Viaggio con camper a noleggio adatto a tutti

Attenzione -  le quote indicate sono valide sino al 15 Marzo 2020. per iscrizioni successive a tale data verranno verificate disponibilità e costi.

Un tour indimenticabile percorrendo la Indian Ocean Drive nell’ Australia occidentale

Un viaggio dove vedremo candide bianche spiagge, magnifiche barriere coralline , porti di pescatori e parchi nazionali con paesaggi mozzafiato, tutto questo lungo la Coral Coast dell’Australia Occidentale. 

Ripartiremo verso nord per raggiungere le dune di Lancelin e il deserto di Pinnacoli, per poi raggiungere Geraldton per assaggiare gli astici appena pescati e i buonissimi frutti tropicali a Carnarvon. E poi perchè non fare una nuotata con gli squali balena nel famoso Ningaloo Reef?  

Saremo in un paradiso terrestre, ammirando  bianchissime spiagge e un mare cristallino, quello di Coral Bay.

 

Potremo vedere i delfini di Monkey Mia, oltre a vedere da vicino balene, mante, tartarughe, squali, dugonghi e pesci nella vasta Shark Bay World Heritage Area. Saremo attorniati dai fiori selvatici di stagione nel loro turbinio di colori lungo il litorale, da Coral Bay sino fino alle scogliere e gole del Parco Nazionale di Kalbarri.

 

Itinerario

 Itinerario:

Alice Spring – Perth 

Lasciati i camper ad Alice Spring ci imbarcheremo sul volo nazionale per raggiungere Perth. 

Partenza ore 10.50 Arrivo a Perth alle 12,40  

Trasferimento in hotel.

Giorno 1  -  Perth  

Intera giornata libera dedicata alla visita della città. 

Perth e’ una delle capitali piu’ remote del Paese che offre uno stile di vita piacevole ai suoi abitanti  e mille cose da vedere e da fare per noi che la stiamo visitando.

Le principali attrazioni sono il Perth Cultural Centre, la Perth Art Gallery e la Swan Bell Tower. Bellissimo è lo spettacolo panoramico sul fiume Swan, dove si osservano il via vai delle barche a vela sullo sfondo dei grattacieli. Non mancheremo di passare al Kings Park, ai giardini botanici, fino a punti panoramici come lo State War Memorial, per ammirare le meravigliose vedute che si aprono sulla città, sul fiume e sul Darling Range. Perth e’ attorniata da 40 km di meravigliose spiagge, seguono poi giardini e prati terrazzati per rilassarsi all’ombra dei pini di Norfolk. Ammireremo il sole tuffarsi dolcemente nelle acque dell’oceano Indiano da un pub o caffè lungo il viale. Potremo gustare piatti della cucina internazionale, ed esplorate i tanti pub, bar e locali. 

Pernottamento in hotel. 

Giorno 2 – Perth – Lancelin  

Ritiriamo i nostri camper presso la compagnia di noleggio. Prima tappa al supermercato per la spesa e si procede in direzione nord sino a Lancelin.

A Lancelin potremo camminare su dune bianchissime a poche centinaia di metri dall’Oceano! Un paradiso e un’esperienza indimenticabile.

Pernottamento in campeggio.

Giorno 3 - Lancelin - Geraldton  

Percorreremo la Indian Ocean Drive, la strada costiera che ci portera’ al Nambung National Park, famoso per i suoi pinnacoli di roccia, migliaia di antiche colonne di roccia che si innalzano nel deserto a mo’ di lapidi erose dal tempo. Questi pilastri sono composti da conchiglie di un’epoca antichissima, quando la sabbia della zona era sommersa dal mare

Attraverseremo riserve naturali sino a raggiungere le cittadine costiere gemellate di Dongara – Port Denison. Arriveremo a Geraldton, ridente citta’ circondata dalle campagne, famosa per la pesca delle aragoste e circondata da bellissime spiagge nei pressi di Champion Bay. 

Pernottamento in campeggio.

Giorno 4 - Geraldton – Carnarvon 

Continuiamo il nostro percorso a  nord attraversando il fiume Murchison, costeggiando il Parco nazionale di Kalbarri a est e la Riserva naturale di Toolonga a ovest fino a Carnarvon.

Questa cittá e’ circa 1000 km a nord di Perth, e si trova appena al di sotto del Tropico del Capricorno e grazie al suo clima caldo vi si coltivano rigogliose piantagioni di banane, mango e papaya sulle fertili rive del fiume Gascoyne.

Pernottamento in campeggio nei pressi di Carnarvon.

Giorno 5 – Carnarvon – Exmouth  

Trasferimento a Exmouth, accovacciata tra le scogliere color ruggine del Cape Range National Park e le acque turchesi del Ningaloo Marine Park. 

Giornata dedicata alla visita del Parco Marino di Ningaloo. Sito patrimonio dell’umanita’ dell’ Unesco, il Ningaloo Marine Park protegge i 300 km della magnifica Ningaloo Reef  e ospita circa 500 specie marine fra cui squali, mante, megattere, tartarughe, dugonghi e delfini. Qui e’ d’obbligo fare snorkeling, adatto a tutti in quanto gia’ a pochi metri si puo’ vedere una magnifica barriera corallina e miriadi di pesci nella Snorkel Area.

Nel mese di novembre nidificano e covano le uova sulla sabbia tre specie di tartarughe!

Rientro a Exmouth e pernottamento in campeggio.

Giorno 6 – Exmouth a Coral Bay  

Il mattino e’ ancora dedicato alla visita del Parco Marino e di Exmouth. Nel pomeriggio partenza per la favolosa Coral Bay. Pernottamento in campeggio.

Giorno 7 -  Coral Bay 

Coral bay e’ una baia che si trova in una splendida posizione e subito a nord del Tropico del Capricorno. Un’ampia bianca spiaggia sabbiosa e un mare cristallino ci permetteranno un fantastico relax. Coral Bay è un ottimo punto di avvistamento di balene soprattutto nei mesi da giugno a  novembre. Possibilita’ di snorkeling per vedere la barriera corallina e moltissimi pesci. Pernottamento in campeggio.

Giorno 8 – Coral Bay – Hamelin Pool  - Shark Bay (Denham) 

Ripartiamo alla volta della penisola di Peron per vedere Hamelin Point, uno dei due luoghi al mondo dove si possono osservare esemplari viventi di stromatoliti marine. Le cupole di roccia, che ricordano i massi sommersi del film Cocoon, sono state create da microbi che vissero sulla Terra tre miliardi e mezzo di anni fa. 

Arriviamo a Denham, una bellissima cittadina dall’atmosfera rilassata, con acque limpidissime e il lungomare tutto orlato di palme. E’ la cittadina piu’ occidentale dell’Australia e nacque come centro per la pesca delle perle, in passato le sue vie erano pavimentate di conchiglie.

Pernottamento in campeggio a Denham

Pernottamento in campeggio.

Giorno 9- Shark Bay    

Shark Bay, dichiarata Patrimonio dell’Umanita’ dall’UNESCO è una baia con piu’ di 1500 km di costa spettacolare scandita da lagune turchesi, penisole, calette, spiagge di sabbia bianca, vertiginose scogliere e  diverse isole. Shark Bay è il punto piu’ occidentale del territorio australiano, qui vivono piante ed animali che non si trovano in alcun altro posto al mondo. Proprio a Shark Bay sbarcarono i primi esploratori europei

A 26 Km da Denham si trova Monkey Mia. Lo spettacolo che offre Monkey Mia e’ indimenticabile! Delfini in liberta’ che arrivano ogni mattina per essere rifocillati nelle acque basse di Monkey Mia e’ una delle esperienze piu’ memorabili di un viaggio in Australia. Ma attenzione la prima distribuzione del cibo avviene gia’ alle 7,45 !!

Ritorniamo a Shark Bay, la zona è famosa per i tursiopi, delfini che dopo anni di contatti con i pescatori locali che davano loro da mangiare, hanno preso l’abitudine di nuotare fino a riva per interagire con gli esseri umani. Oltre ai delfini, Shark Bay offre rifugio a balene, mante, tartarughe, squali, una vasta rosa di pesci e un decimo della popolazione mondiale di dugonghi. 

Possibilita’ di vedere da vicino questi animali marini con un kayak o attraverso il fondo in vetro di un’imbarcazione. 

Possibilita’ di  snorkeling, o passeggiate a dorso di cammello lungo Dolphin Beach. 

Possibilita’ di camminate a piedi o in cammello lungo la spiaggia.

Tempo libero per il relax, lo snorkeling, bagni di sole.

Vi sono ristorantini e locali dove si possono gustare pesce e frutti di mare freschi.

Possibilita’ di visitare l’enorme parco marino a sud di Denham, dove troviamo un incredibile caleidoscopio di forme di vita marina, squali, lucidi serpenti di mare e piccoli di testuggine.

Giorno 10 – Shark Bay -  Kalbarri  

Si riparte per raggiungere la Shell Beach, un mosaico di miliardi di minuscole conchiglie. Questa spiaggia si estende per oltre 100 chilometri e lo strato di conchiglie ha una profondità che varia dai sette ai dieci metri. In passato le conchiglie venivano compattate e plasmate in mattoni utilizzati per edifici nella vicina Denham, la principale cittadina di Shark Bay.

Tornati sulla strada principale, si raggiunge Kalbarri, dove l’Oceano Indiano si congiunge al sinuoso fiume Murchison. A Chinaman’s Beach ci possiamo rilassare ed ammirare i pellicani ricevere la loro razione quotidiana sul lungomare. 

Kalbarri e’ circondata da un magnifico ambiente naturale, scogliere di arenaria rossa si tuffano nell’Oceano Indiano, tappeti di fiori selvatici, canguri ed emu’, balene e orchidee. Pernottamento in campeggio.

Giorno 11 - Kalbarri – Horrocks  

Giornata dedicata alla visita del Kalbarri national Park.

Possiamo vedere i magnifici “tingle tree” rossi, una specie di Eucaliptus, scogliere mozzafiato, tappeti coloratissimi di fiori selvatici. Tutta la costa del parco e’ costellata da una serie di punti panoramici facilmente raggiungibili con i nostri mezzi. Occhi aperti per gli avvistamenti molto frequenti delle balene!!

Raggiungiamo il campeggio di Horrocks.

Giorno 12 - Horrocks  - Perth   

Riprendiamo la Brand Highway, che tra giugno e novembre è abbellita da un tappeto di fiori selvatici dai colori sgargianti. Fiori che sbocciano abbondanti anche nel Parco nazionale di Badgingarra, non lontano dalla strada principale, a metà percorso. 

Raggiungiamo Perth, pernottamento in campeggio

Giorno 13 -  Perth  

Oggi consegnamo i nostri camper.

Tempo a disposizione per la visita libera della citta’.

Possibilita’ di raggiungere in treno la citta di Fremantle caratterizzata da una elegante architettura vittoriana, ed edoardiana. Citta’ portuale con un’atmosfera cosmopolita. Musica dal vivo, bar dall’atmosfera hipster, boutiques, hotel, librerie, microbirrifici, chioschi che vendono pesce, spiagge e tanto altro da scoprire.

Pernottamento in hotel a Perth

Giorno 14 – Perth – Italia  

Rientro in Italia con volo di linea 

LA QUOTA COMPRENDE:

•Hotel 3*** con pernottamento e prima colazione (3 notti a Perth)

•Noleggio camper per 12 giorni 

•Campeggi e aree di sosta

•Accompagnatore dall’Italia

LA QUOTA NON COMPRENDE:

•I pasti in hotel e sui camper

•Il carburante

•Le entrate nei parchi e nei musei 

•Pedaggi

•Tutto quanto non inserito ne “la quota comprende” 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE INCLUSO VOLI INTERNAZIONALI ED INTERNO

Viaggio organizzato con un minimo di 8 camper ed un massimo di 14

VAN 2 ADULTI = 3.980 Euro  a coppia

CAMPER 4 ADULTI = preventivo a richiesta 

Passeggero su camper organizzazione = 1.950 Euro a persona

 

Compila il modulo sottostante e i nostri operatori ti risponderanno il prima possibile!


    Di seguito, troverai il modulo per l'iscrizione al viaggio. Da compilare ed inviare tramite email.
  • Modulo per l'iscrizione

  • Troverai anche (in formato pdf) il programma del viaggio: AUSTRALIA: ESTENSIONE VIAGGIO CON CAMPER A NOLEGGIO.
  • Programma del Viaggio